© 2018 by Ventodellaseta

  • b-facebook
  • Instagram Black Round
  • Black Icon YouTube

Chi?

Saremo io, Daniele Ventola, e Ombra (il mio alterego digitale) ad attraversare i due continenti, ma non saremo soli, perché il viaggiatore non viaggia mai da solo! Chi viaggia viaggia con tutte le persone che incontra e con tutti coloro all’interno dei quali si è accesa quella scintilla di curiosità.

La forza di ciò proviene dal credere in un sogno. Anzi più che un sogno, una semplice realtà, seppur naif:

Io + tu = noi!

Noi, come una umanità intera che percorre le distese del tempo. Noi come unità totale degli esseri nel mondo, “NOI” come l’interconnessione fra tutte le cose poiché siamo tutti parte di un unico mondo! In questo modo mia madre viaggia con me, mio padre, tu che leggi e quello sconosciuto… un’umanità che come un coro si espande assieme: un Noi! 

Inoltre, non viaggio da solo perché durante il mio percorso avrò i miei aiuti da casa. 

 Friedablu, persona altrettanto rara come il suo nome, è una stella che mi appoggia e mi guida. Mi aiuta ad organizzare il viaggio ed è il mio supporto da casa per pianificazione e aggiornamento del diario di viaggio; più due ragazze che tramite vie traverse sono venute a conoscenza del mio progetto e hanno deciso di aiutarmi. 

Fabrizia Compagna, amica di adolescenza e compagna di scuola, ci siamo riscoperti di fronte ad una birra e ha deciso di mettersi in gioco con me aiutandomi come social promoter. 

Bianca Millan Molinari che ha una passione innata per la Via della Seta e che mi supporta per quanto riguarda logistica e consigli pratici data la sua conoscenza della Via della Seta contemporanea.

E infine l'aiuto dei fantastici tour operator Azonzo Travel che mi aiutano con l'organizzazione burocratica e del percorso.